Il 23 ottobre chiusi gli sportelli dei servizi demografici del Comune per il subentro dell’Anagrafe nazionale dei residenti

209

Il sindaco Roberto Gambino ha emanato un’ordinanza che dispone la chiusura per mercoledì 23 ottobre degli sportelli al pubblico dei servizi demografici. Il provvedimento si è reso necessario per consentire il subentro dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr) all’anagrafe comunale. L’Anpr è istituita presso il Ministero dell’Interno e rappresenta una base di dati d’interesse nazionale. A partire dal 2014 il regolamento d’attuazione ha stabilito le modalità di subentro in tutti i Comuni italiani. L’Anpr va quindi a sostituire l’Indice nazionale delle anagrafi (Ina) e l’Aire, l’anagrafe e censimento degli italiani all’estero. Il subentro definitivo è stato preceduto da una serie di attività propedeutiche e di pre-subentro curate dai responsabili del Ced e dei servizi demografici del Comune, avvenute mantenendo attivi tutti i servizi. Per la giornata del 23 ottobre al contrario non sarà possibile utilizzare la piattaforma informatica in uso al Comune di Caltanissetta per le normali attività istituzionali, compresi i servizi a sportello. Da qui la decisione della chiusura per un giorno in modo da evitare disservizi.

Gli utenti già prenotati per le procedure di rilascio delle carte d’identità elettroniche sono stati contattati dagli uffici per concordare una diversa data degli appuntamenti.

 

Commenta su Facebook