“I nostri occhi per voi”. Importante iniziativa del Rotaract Club di Caltanissetta a favore dei bambini non vedenti.

2765

Il presidente Rotaract di Caltanissetta M° Mirko GangiPreoccuparsi del problema dei non vedenti, soprattutto se si tratta di bambini o ragazzi, è sicuramente qualcosa di encomiabile. Lo ha affrontato, con una iniziativa nuovissima,  il Rotaract di Caltanissetta.  Nel corso di una conferenza stampa tenutasi giovedì 26 marzo, presso la sede dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Il presidente Mirko Gangi, noto musicista, ha illustrato il progetto dal titolo emblematico “I nostri occhi per voi”.
Si tratta di tre audiolibri, letti da alcuni soci del club, che in qualche modo sopperiranno alla mancanza di capacità visiva dei circa settecento  studenti di tutta la Sicilia e che saranno distribuiti sabato subito dopo il concerto che il maestro Luigi Mariani, pianista non vedente, terrà al teatro Margherita sabato alle 20 con ingresso “a offerta” di 5 o 10 euro.
I libri, contenuti in supporto magnetico, sono “La Principessa si sposa”di Guido Gozzano, “Mimi e altre cose”di Francesco Lanza  e una  novella di Luigi Capuana dal titolo “Mammina”.
Intervista a Mirko Gangi, presidente Rotaract di Caltanissetta

Hanno partecipato alla conferenza, nella qualità di partners del progetto, il presidente del Rotary dr Giuseppe Giannone, la presidente Maria Guarneri Presidente del Club Inner Wheel di Caltanissettadell’Inner Wheel Maria Guarneri Mancuso, il presidente del Consorzio Universitario Emilio Giammusso ed il prof. Filippo Ciancio, nuovo Provveditore di Caltanissetta. Altri partners, l’Interact (Rotaryani dai 12 ai 18 anni, ndr) ed il Comune di Caltanissetta
“Questo progetto – ha detto il presidente del Rotaract Club – nasce da un’idea, condivisa da tutti i soci, volta a dare un segno importante dell’interesse che il “sociale”riveste per il nostro Club”.
Intervista a Maria Guarneri Mancuso presidente Inner Wheel di Caltanissetta

“Ringrazio Mirko (Gangi, ndr) – ha detto la presidente dell’Inner Wheel Maria Guarneri Mancuso – per avermi coinvolta in questa iniziativa di grande valore. L’Inner Wheel di Caltanissetta, ha abbracciato subito questo progetto perché lo ha ritenuto valido. Dare un aiuto a questi bambini e ragazzi non vedenti è veramente qualcosa di grande valore”.
“Mi sono insediato da pochissimo tempo – ha esordito nel suo intervento Filippo Ciancio, nuovo dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale – e ho trovato questo progetto già avviato e consolidato però l’ho sposato subito perché fa parte della missione della scuola sostenere queste attività”.
Il dr Giuseppe Giannone Presidente Rotary Club di Caltanissetta“Il Rotaract di Caltanissetta ha preso questa meravigliosa iniziativa –  ha voluto precisare il dr Giuseppe Giannone presidente del Rotary – che, speriamo, sensibilizzerà le autorità competenti ad impegnarsi su un problema sociale come quello dei diversamente abili”.
“Il Consorzio – ha aggiunto il dr Emilio Giammusso presidente del Consorzio Universitario, sta realizzando una sorta di investimento nella risorsa principale costituita dai giovani e, quindi, oltre a definire una serie di attività di laboratori di ricerca, sta portando avanti la realtà del Sociale”.
A prestare le voci per la realizzazione degli audiolibri, sono stati alcuni soci del Rotaract: Martina Vacca, Cinzia Cimino, Giuseppe Sollami, Andrea Gucciardo e Adriano Cordaro.
Auspichiamo che iniziative come questa,  volte ad aiutare i meno fortunati, siano più frequenti e spingano le Istituzioni a collaborare sempre di più e sempre più concretamente.
 Cliccare sulle foto per ingrandirle

 
 
 
 

Commenta su Facebook