Hashish, bilancino e buste di plastica. Fermato presunto pusher

Controlli antidroga della Polizia di Stato nel Capoluogo. Fermati due giovani nisseni in Via Rochester. Sequestrati 95 grammi di hashish, tre bilancini di precisione e altro materiale usato per lo spaccio di stupefacenti.
Nel tardo pomeriggio di martedì, i poliziotti della Sezione Volanti, hanno fermato una Peugeot 207 con a bordo due giovani presso la Piazza Ex Gil che hanno tentato di allontanarsi in direzione Piazza Roma.
Scattata la perquisizione, addosso al conducente, un nisseno di anni 23, i poliziotti hanno trovato undici dosi di hashish in un sacchetto di cellophane, nascosto negli slip e addosso al passeggero, un 19enne, una dose nascosta all’interno di un pacchetto di sigarette. Dalla perquisizione del mezzo è saltato fuori anche un pacco di sacchetti ermetici usati per il confezionamento di stupefacente.
Mentre i due individui venivano condotti in Questura, gli agenti hanno perquisito casa e garage del 23enne, trovando cutter, bilancino di precisione a soprattutto il resto del “fumo2, circa 100 grammi.
Il conducente del mezzo è stato tratto in arresto ai domiciliari in attesa di convalida dal Gip, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e il passeggero segnalato alla Prefettura per uso di stupefacente

Commenta su Facebook