Guardia di finanza Caltanissetta: sorpreso con la droga e il “Kahl”, denunciato un ghanese

373

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caltanissetta ha predisposto un piano di indirizzo informativo anticrimine, di analisi, progettazione e raccordo delle attività investigative e di controllo del territorio svolte dai vari Reparti della Provincia. Venerdì sera in particolare, i baschi verdi della Compagnia della Guardia di Finanza di Caltanissetta, nel corso di un servizio predisposto per la repressione ed il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo di numerosi soggetti nelle vie cittadine del centro storico nisseno. Le operazioni di servizio hanno consentito ai militari di identificare e segnalare all’Autorità prefettizia un italiano ed un extracomunitario intenti a consumare droga, nonché denunciare all’Autorità giudiziaria nissena, un cittadino Ghanese per spaccio. L’attività ha consentito il sequestro di 75 grammi di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana pronti per essere assunti, suddivise in circa 40 dosi, nonché anche il sequestro di circa 10 grammi del cosiddetto “Kahl”, un tabacco lavorato estero di commercializzazione vietata in Italia, tipicamente usata in Pakistan come tabacco da masticare. I controlli effettuati dalle Fiamme Gialle, inquadrati nel più ampio contesto dell’intensificazione delle attività a tutela degli onesti cittadini della Provincia vedono ogni giorno impegnati i vari Reparti operativi presenti sul territorio coordinarti mediante il puntuale supporto del Comando Provinciale di Caltanissetta.

Commenta su Facebook