Green Italia con Lo Verme. La portavoce Simona Sanfilippo nella lista in consiglio comunale

1126

“Gioacchino Lo verme ha dimostrato di essere l’uomo giusto per cambiare Caltanissetta, non cedendo alle lusinghe di chi ha tentato di sporcare il suo progetto civico, e non scendendo a compromessi con le forze politiche che hanno amministrato in modo disastroso il capoluogo nisseno. Ecco perché crediamo, con ancor più convinzione, che sia lui il futuro, poiché con coerenza e determinazione ha saputo anteporre l’interesse della collettività a qualsiasi altra logica elettorale”. Lo affermano in una nota Vincenzo Ciffo e Simona Sanfilippo, coordinatore e portavoce di Green Italia Sicilia, quest’ultima anche candidata nella lista per il consiglio comunale.

“Noi di Green Italia, come già dichiarato, non avremmo potuto accettare un eventuale apparentamento con le forze politiche “vecchie”, convinti, come siamo, che il rinnovamento possa avvenire soltanto spogliandosi delle categorie partitiche ormai incapaci di risolvere le criticità sociali, ambientali ed economiche attuali”.

“Siamo ancor più determinati, alla luce degli ultimi risvolti, ad appoggiare Gioacchino, avendolo trovato concorde con la nostra interpretazione dello scenario politico locale. A lui, quindi, rinnoviamo il nostro sostegno, certi che il suo valore verrà riconosciuto da tutti coloro che credono ancora che la politica debba tornare a parlare di beni comuni, supportata dalla forza delle idee e delle buone pratiche, più che da meccanismi, ormai obsoleti, di fedeltà partitica. Caduto il solo ostacolo che avrebbe potuto impedire la nostra partecipazione alla competizione amministrativa, da oggi siamo ufficialmente in gioco per cambiare Caltanissetta”.

 

 

Commenta su Facebook