“Grazie di cuore”. La scritta I love Caltanissetta ripristinata dalla onlus “Segui il tuo cuore”

302

Cristel Meli, presidente dell’associazione “Segui il tuo cuore” onlus ha donato al Comune il cuore in 3D che ignoti avevano trafugato dalla scritta a caratteri cubitali I Love Caltanissetta, posta sopra il frontespizio del museo d’arte contemporanea di salita Matteotti.

“Avevamo lanciato un appello per ripristinare il banner contenente una frase simbolica che vuole rappresentare il legame tra noi nisseni e la città. Il furto rappresentava un’offesa che ha però generato una risposta positiva. Diverse associazioni si sono offerte e abbiamo scelto la onlus di Cristel Meli impegnata nella prevenzione delle patologie cardiovascolari a partire dai giovani”. Così il sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, a margine dell’apposizione dell’insegna, alla presenza del consigliere comunale Guido Delpopolo e degli assessori Felice Dierna e Pasquale Tornatore.

“Quello di oggi è un gesto simbolico per la nostra associazione. La prossima settimana stipuleremo una convenzione con l’Asp di Caltanissetta su iniziativa dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, per avviare gli screening nelle scuole primarie finalizzati alla prevenzione della morte improvvisa. Inoltre intendiamo inserirci nel progetto ‘Caltanissetta città cardioprotetta’ per incrementare la presenza di defibrillatori nei punti strategici della città”, ha dichiarato Cristel Meli.

 

Commenta su Facebook