Gli studenti del liceo “Volta” a Piazza Armeina sulle orme del gesuita Intorcetta

450

Venerdì 1 dicembre 2017, sulla scia del progetto di scoperta e valorizzazione del gesuita nisseno in Cina nel 1634, Girolamo Gravina, le classi 4^I e 5^I dell’Istituto d’Istruzione Superiore “A.Volta”, indirizzo internazionale Anglo-Cinese, si sono recate alla fondazione Prospero Intorcetta di Piazza Armerina per scoprire la figura di Prospero Intorcetta, altro gesuita siciliano missionario in Cina.

Ad accoglierli è stato proprio il fondatore e presidente della suddetta fondazione, il dott. Giuseppe Portogallo, piazzese residente in Cina da 40 anni, insieme ai suoi collaboratori, il prof. Gaetano Masuzzo e la prof.ssa Vanessa Giunta.  Dopo i saluti di benvenuto, il prof. Masuzzo ha guidato le due classi alla scoperta del centro storico di Piazza Armerina, regalando agli studenti la sua conoscenza del territorio, dimostrando quanto sia importante conoscere la propria città e saperne parlare.

Dopo il tour le due classi sono state portate alla bellissima sede della fondazione Prospero Intorcetta, dove il dott. Portogallo e la prof.ssa Giunta hanno parlato di come hanno valorizzato la figura di Prospero Intorcetta facendo scolpire una coppia di busti identici di Prospero Intorcetta e collocandone  uno a Piazza Armerina e uno ad Hangzhou, la città cinese in cui Prospero morì. Dopo aver visto un documentario con riportate le cerimonie di inaugurazione dei due busti, il dott. Portogallo ha incoraggiato gli studenti a promuovere e a valorizzare quanto la nostra terra può offrire; ha poi raccontato brevemente del suo lavoro in Cina, suscitando la curiosità e la voglia di fare degli studenti. Per terminare la giornata, il dott. Portogallo ha poi offerto il pranzo a tutti e 34 gli studenti e agli accompagnatori della giornata, la prof.ssa Marisa Amenta, coordinatrice dell’indirizzo Anglo-Cinese, e il prof. Armando Turturici, docente di lingua cinese e ricercatore associato freelance presso la fondazione Prospero Intorcetta.

Studenti e docenti hanno vissuto una significativa giornata d’istruzione, che può diventare un punto di inizio per una proficua collaborazione non solo tra l’Istituto d’Istruzione Superiore “A.Volta” e la fondazione Prospero Intorcetta di Piazza Armerina, ma anche tra  le città di Caltanissetta e Piazza Armerina.

Per informazioni più dettagliate, di seguito il link al sito della fondazione Prospero Intorcettahttp://www.fondazioneintorcetta.info/

Commenta su Facebook