Gli incendiarono pizzeria. Imprenditore torna a Niscemi dalla Germania e sparano alla sua auto.

792

Fori ProiettiliUn’altra intimidazione contro un imprenditore a Niscemi, Luciano Laureante, di 35 anni, tornato in Sicilia dalla Germania, dove e’ rimasto per un anno. Era partito, dopo che la sua pizzeria a Niscemi fu distrutta da un incendio doloso. La notte scorsa sono stati sparati due colpi di pistola contro la fiancata della sua automobile, una Smart parcheggiata in via Borsellino sotto la sua abitazione. Laureante con i soldi guadagnati all’estero e’ tornato in Italia investendo tutto sull’agricoltura comprando 40 ettari di terreno. Indaga la polizia che ha effettuato i rilievi con l’ausilio della polizia scientifica.

Commenta su Facebook