“Giustizia per Adnan”, venerdì la manifestazione della comunità pakistana con un cartello di associazioni nissene

159

Venerdì 12 giugno 2020 alle ore 19,00 a Caltanissetta, in corso Umberto I (area pedonale), si terrà una manifestazione statica, nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale, per chiedere giustizia e verità sull’omicidio di Adnan Siddique, cittadino nisseno di origine pakistana, barbaramente ucciso lo scorso 3 giugno.
“Le Comunità Pakistana e Afgana di Caltanissetta con il mediatore culturale Gul Noor Senzai, la Casa delle Culture e del Volontariato, le Associazioni MO.V.I., Iside e “San Filippo Apostolo”, invitano tutta la cittadinanza a partecipare a questo evento in memoria di Adnan e ad un momento di raccolta spirituale e di preghiera interreligiosa.
Visto il grave e preoccupante quadro emerso dalle prime attività d’indagine della Magistratura e delle Forze di Polizia – che fanno riferimento al caporalato ed al racket dei braccianti stranieri sfruttati per i lavori agricoli, ambito criminale in cui Adnan avrebbe contribuito ad aiutare i propri connazionali a denunciare gli sfruttatori – la manifestazione servirà per richiamare la società civile nissena a chiedere, con forza, GIUSTIZIA PER ADNAN!”.

Commenta su Facebook