Giustizia. Il Vicepresidente del CSM, Vietti a Caltanissetta.

507

Giovedì 14 novembre, alle ore 17, presso la Sala riunioni della Camera di Commercio di Caltanissetta (Corso Vittorio Emanuele, 38) il Vice Presidente del Consiglio superiore della magistratura Michele Vietti parteciperà, insieme al Presidente dell’Antitrust Giovanni Pitruzzella, al Procuratore nazionale antimafia Franco Roberti e al Procuratore della Repubblica di Caltanissetta Sergio Lari, ad un convegno sulla giustizia nel corso del quale sarà presentato il suo ultimo libro “Facciamo giustizia”.

Venerdì 15 novembre, alle ore 9,30, presso l’Aula magna della facoltà di giurisprudenza dell’università di Palermo (Via Maqueda 172), interverrà al convegno “Economia e diritto penale nel tempo della crisi”, organizzato dall’Associazione Italiana dei Professori di Diritto Penale con il patrocinio del Consiglio superiore della magistratura.

“Facciamo giustizia: istruzioni per l’uso del sistema giudiziario”, questo l’incipit del volume scritto dal vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura. “Dieci passi verso una giustizia effettiva. Un percorso quasi obbligato per rivitalizzare un sistema soffocato dal suo stesso peso. Una strada che passa da una profonda revisione del processo, che mette in discussione il dogma dei tre gradi di giudizio, che restituisce al rito accusatorio e al sistema delle sanzioni penali la loro vera natura, che supera l’equivalenza giustizia-giurisdizione e punta sulle risoluzioni alternative. Una ricerca di interventi strutturali e non emergenziali per questioni “calde” come la lotta alla corruzione e le intercettazioni. Una ridefinizione – responsabilizzante ma non punitiva – delle prerogative e dei limiti dell’attività dei magistrati e dei rapporti tra le magistrature”.

Il vicepresidente del CSM arriva proprio nel giorno in cui a Caltanissetta si chiude lo sciopero dal 9 al 14 novembre di tutta l’avvocatura contro le carenze di organico che hanno bloccato la giustizia civile.

Ad introdurre i lavori il presidente della Camera di Commercio, Antonello Montante. Modera Nino Amadore del “Il Sole 24 ore”.

Commenta su Facebook