Giuseppe "Piddu" Madonia. Come è cambiato il volto del capomafia nisseno. (Foto).

6370

Giuseppe Piddu MadoniaIl boss di Cosa Nostra e capomafia della provincia di Caltanissetta, Giuseppe Piddu madonia, figlio di “Don Ciccu” Madonia, erede di Genco Russo, appare nelle ultime foto mostrate nella conferenza stampa in Questura a Caltanissetta molto invecchiato.

21 anni anni di reclusione hanno modificato la fotografia del boss nisseno così come la conoscevamo dalla sua cattura avvenuta a Longare nel 1992.

Ma anche la detenzione in regime di carcere duro, 41 bis, sembra pesare sul “capo” che non ha mai abbandonato il codice deontologico dell’ “uomo d’onore”.

Quando “Piddu” Madonia venne catturato, disse alla Polizia “Non parlo, per il momento”. Ma quel momento era destinato a diventare 20 anni. Da 21 anni il capo mafia, allora considerato il numero due della cupola di Cosa Nostra, non ha mai parlato con i magistrati. Se non per criticare le modalità della strage di Capaci. “Poteva esserci anche mio figlio sotto le macerie” disse Madonia per smarcarsi dall’infamante accusa di essere uno dei mandanti in quanto componente della Cupola che quel delitto aveva deciso e per il quale è stato condannato con sentenza passata in giudicato.

Molti dei suoi affiliati e fedelissimi negli anni si sono pentiti. Ciro Vara, Carmelo Barbieri e tanti altri. Pentimenti che hanno portato Madonia sul banco degli imputati in nuovi processi e il suo nome nelle più recenti ordinanze di custodia cautelare che stanno facendo luce sui delitti della guerra di mafia.

Madonia soprannominato Piddu, chiacchiera, deve il suo nomignolo non alla loquacità, intesa come caratteristica da evitare per un mafioso, bensì per il suo linguaggio forbito e la capacità di eloquio.

Nell’ultimo rapporto della DIA di Caltanissetta, così come i precedenti degli ultimi dieci anni, Giuseppe Piddu Madonia viene sempre considerato il boss incontrastato di Cosa Nostra nissena, nonostante i tanti anni di “isolamento”.

MadoniaNella foto sopra, il capomafia nisseno appare invecchiato. Si tratta di una foto recente, confermano fonti Madonia ieriinvestigative, in quanto provenienti dal circuito carcerario del DAP.

Commenta su Facebook