Giovedì Santo, una banda ogni tre Vare. Aiello: “giù le mani dalla settimana Santa”

964

“Giù le mani dalla Settimana Santa, nessuno tocchi le nostre tradizioni che si tramandano da secoli!” – così il Consigliere Comunale di Forza Italia, Oscar Aiello, commenta la notizia apparsa sul giornale di Sicilia secondo cui l’Assessore alla Cultura, Marina Castiglione, intenderebbe tagliare i fondi alla Settimana Santa, come conseguenza di una cattiva gestione dei fondi comunali. In particolare, tra i tagli, si annoverano i fondi per le bande musicali, che sarebbero nell’ordine di un gruppo bandistico ogni tre gruppi sacri.

Oscar Aiello“Se l’Amministrazione Ruvolo vuol far pagare ai ceti, alle Associazioni, ai detentori dei Gruppi sacri il capriccio personale di aver portato per pochi giorni la Vara all’Expo – incalza Oscar Aiello – vorrà dire che alzerò le barricate con Forza Italia e con chiunque abbia a cuore la storia della nostra Città”.

“Qualora la notizia di voler ridurre le bande musicali una ogni tre Vare si fondata – conclude Aiello – sappia la Giunta Ruvolo che non consentirò a chi gestisce la cosa pubblica con superficialità ed improvvisazione di effettuare tagli alla Settimana Santa. I fondi vanno risparmiati evitando spot elettorali, gitarelle, esperti del Sindaco, e non cancellando la storia nissena”.

Commenta su Facebook