Giovedì la demolizione controllata con esplosivo del viadotto San Giuliano. Poi l’apertura del by pass

Giovedì nel primo pomeriggio si svolgeranno le operazioni di demolizione controllata con esplosivo del viadotto San Giuliano sulla statale 640. L’intervento riguarderà 20 campate del ponte su un totale di 32 e consentirà l’apertura del by pass sottostante realizzato da Anas per evitare l’ingresso a Caltanissetta dalla via Borremans per chi proviene dall’autostrada. La bretella infatti è quasi pronta dopo circa 100 giorni di lavori e unirà il nuovo tracciato della 640 con una parte del vecchio in modo da by passare l’ex statale 122 bis. L’accesso a Caltanissetta sarà ripristinato dalla galleria Sant’Elia.

Nella foto la recente demolizione del viadotto Salso

Commenta su Facebook