Giovane trovato privo di sensi in via Rosso di San Secondo: forse un’aggressione

1834

E’ giallo su quanto accaduto questa notte in via Rosso di San Secondo dove un giovane di circa 20 anni è stato trovato privo di sensi. Intorno a mezzanotte i passanti si sono accorti della presenza di un giovane che era riverso a terra e non dava segni di vita. Subito è stato contattato il 118 e poco dopo sono arrivati i soccorritori che lo hanno trasportato in pronto soccorso in codice rosso, Sul corpo del giovane, che si è poi risvegliato, sarebbero state trovate varie escoriazioni e del terriccio. Sul posto è intervenuta la polizia che adesso indaga sulla vicenda. Si ipotizza che il ventenne possa essere stato aggredito.

Commenta su Facebook