Giovane di Riesi morto sotto un treno a Milano. La Procura dispone autopsia su Capizzi

2622

Una tragedia ha colpito la comunità di Riesi. Sabato sera a Milano, intorno alle 21,25 è morto travolto da un treno il venticinquenne Angelo Capizzi originario di Riesi, figlio del consigliere comunale Gianfranco Capizzi, ex consigliere provinciale di Caltanissetta.
Il giovane da anni viveva a Tortona dove aveva frequentato un corso universitario per professioni infermieristiche.
L’incidente è avvenuto alla stazione ferroviaria di Rogoredo. Il giovane riesino è finito sui binari quando stava transitando un convoglio che lo ha investito in pieno. Inutili i soccorsi del 118.
Ancora da chiarire le cause dell’incidente e la Procura ha disposto l’autopsia sul corpo di Capizzi.
Sono infatti tutte aperte le ipotesi, dopo che gli inquirenti hanno sentito amici e conoscenti di Angelo Capizzi. Dall’incidente ad una spinta fatale di qualcuno o al gesto volontario.

Commenta su Facebook