“Giorno del ricordo”, la prefettura di Caltanissetta consegna medaglia al nipote di una vittima delle foibe

352

Nella mattinata odierna, in occasione della ricorrenza del “Giorno del Ricordo”, ha avuto luogo in Prefettura la cerimonia di consegna della medaglia d’onore conferita dal Presidente della Repubblica al Signor Francesco Febbrile, nipote di Filippo Febbrile, martire nisseno delle foibe, caduto in Friuli il 16 marzo 1945.

La manifestazione, presieduta dal Prefetto Cosima Di Stani, si è svolta alla presenza dei responsabili provinciali delle Forze dell’Ordine e del Sindaco del Comune di Sommatino.

Il Prefetto Di Stani ha esaltato l’elevato significato civile della cerimonia, quale doveroso omaggio alla vittima, esprimendo un sentito riconoscimento ai familiari colpiti da una così grave tragedia umana.

Ha evidenziato, infine, come simili giornate servano al Paese per coltivare la memoria e non dimenticare le sofferenze subite dal popolo italiano, mantenendone saldo il ricordo tra i più giovani e le generazioni future.

Commenta su Facebook