Giochi smontati alla villa Castelnuovo. Cinquestelle chiedono lumi al sindaco di Santa Caterina

1191

Lettera aperta del Movimento 5 Stelle al sindaco di Santa Caterina Villarmosa, Michelangelo Saporito, al fine di informare la cittadinanza. Il 19 Ottobre 2015 la villa Castelnuovo è stata chiusa al pubblico (ancora oggi non è stata riaperta) e sono state smontate e portate via tutte le giostrine, giochi da parco, scivolo, ecc.. “ci chiediamo come mai”, affermano i 5 stelle di Santa Caterina. “Voci di corridoio dicono che c’è stato un piccolo incidente ad un bambino con relativa denuncia dei genitori. Non c’era in nessun modo qualche spiraglio per lasciare aperta la villa e non smontare tutto?”, chiedono e contemporaneamente interrogano l’amministrazione se “I giochi verranno sostituiti con altri nuovi”.

“Chiediamo al Sindaco di spiegarci la faccenda e come vuole procedere per non far mancare ai nostri piccoli caterinesi la gioia di avere un parco giochi attrezzato per il loro divertimento”.

Commenta su Facebook