Gesù Nazareno "itinerante" apprezzato dai fedeli della Chiesa San Paolo

499

Il mercoledì delle ceneri è iniziata la Quaresima e sono partite le manifestazioni egate alla Settimana Santa dell’Associazione Gesù Nazareno. A partire da sabato 8 marzo è iniziata l’esposizione di Gesù Nazareno nella Chiesa di San Paolo;. Sabato sera il simulacro è giunto nella parrocchia San Paolo e alle ore 18,00 campeggiava a fianco all’altare per la S. Messa celebrata dal Parroco, Padre Carletta. Il Nazareno rimarrà esposto a San Paolo tutta la settimana, sino a quando, Sabato 15 marzo, sarà trasferito nella Chiesa del Sacro Cuore (ex salesiani). L’esperienza, ormai giunta al terzo anno, di un Gesù Nazareno itinerante, è molto apprezzata dalla cittadinanza, che specialmente nelle zone periferiche della città, vedono questo tipo di iniziativa come una naturale espansione di tutti quei riti e manifestazioni, generalmente circoscritte al centro storico.

“L’Associazione Gesù Nazareno – spiega il direttivo dell’associazione – ha subito colto questa richiesta dei nisseni e sarà impegnata per tutta la Quaresima in questo “pellegrinaggio”. Dopo la Chiesa di San Paolo e la Chiesa del Sacro Cuore, Gesù Nazareno sarà esposto anche nella Chiesa di San Marco. Il rientro a Sant’Agata è previsto per il 29 marzo 2014 e sarà salutato dallo svolgimento del 6° Concerto in onore di Gesù Nazareno eseguito dal gruppo SiciliaInMusica diretto dal maestro Salvatore Bonaffini con la partecipazione del Coro Cappella Musicale “Soli Deo Gloria”.

 

Commenta su Facebook