Gesto folle di un pregiudicato di Santa Caterina. Incendia un bar, adesso ristretto

2815

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Santa Caterina Villarmosa hanno eseguito l’ordinanza emessa dal Tribunale di Caltanissetta e applicato la misura di sicurezza della restrizione in luogo di cura di LAZZARA Battista, 45enne pluripregiudicato di Santa Caterina Villarmosa.

La mattina del 4 febbraio scorso, l’uomo per futili ed inspiegabili motivi, aveva incendiato volontariamente parte del locale “Drink and Play”, bar sito in piazza Garibaldi di Santa Caterina Villarmosa, provocando gravi danni al locale.

L’immediato intervento dei Carabinieri e del Sindaco aveva permesso l’allontanamento del pregiudicato con TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio).

Su richiesta dei Carabinieri locali, l’uomo è ora stato ristretto con misura di sicurezza personale presso una struttura sanitaria della provincia di Caltanissetta, così come ordinato dal Tribunale nisseno.

Commenta su Facebook