"Gestione ordinaria e ordinata". A San Cataldo si presenta il commissario Licia Messina. (Ascolta)

928

Il commissario ad acta Licia Messina e il vicesindaco uscente Giuseppe AnzaloneSi è insediata alla guida del comune di San Cataldo, il commissario ad acta nominato dal presidente della Regione, Rosario Crocetta. Si tratta della dirigente della Prefettura di Caltanissetta, nonché viceprefetto, Licia Donatella Messina.

Su di lei è caduta la scelta per guidare l’ente dopo le dimissioni del sindaco Franco Raimondi. Il Commissario ad acta Licia Messina sostituisce da quest’oggi la giunta comunale, fino ad ora guidata dal sidnaco facente funzioni Giuseppe Anzalone. Venerdì mattina la cerimonia per il passaggio di consegne dalla giunta uscente al commissario, che ha delineato le caratteristiche del suo mandato. Il consiglio comunale, invece rimane in carica. “La mia sarà una gestione ordinaria e ordinata”, ha detto la Messina, che ha già preso contatti con i dirigenti e il vicepresidente del consiglio comunale per le incombenze, su tutte l’approvazione del bilancio di previsione, non ancora esitato.

Ascolta l’intervista al Commissario del Comune di San Cataldo, Licia Messina, all’atto del suo insediamento.

Adesso la giunta comunale, residuale dopo le dimissioni di Raimondi, cessa definitivamente la sua attività, mentre il consiglio comunale rimane in carica. Al momento il decreto di nomina del Commissario del comune di San Cataldo, Licia Messina, prevede nuove votazioni tra aprile e giugno del 2014. La data delle prossime amministrative sarà quindi compresa in questo intervallo.

Commenta su Facebook