Gela, pirata della strada investe pedone e scappa: identificato e denunciato dai carabinieri

196

Lunedì sera i carabinieri sono intervenuti in via Venezia dove poco prima si era verificato un incidente stradale che aveva visto coinvolti un’autovettura e un pedone, G.G., 72 anni, investito mentre si accingeva ad attraversare la strada. Il conducente dell’autovettura, o meglio il pirata della strada, invece di prestare subito soccorso si era dileguato facendo perdere le proprie tracce. L’immediata, serrata attività di indagine e ricerca da parte dei militari, grazie alla indignazione e collaborazione di alcuni cittadini, ha permesso, nel corso della nottata di identificare il pirata della strada, P.M. 63 anni, il quale sarà denunciato in stato di libertà ai sensi dell’art. 189 del C.dS. per fuga e omissione di soccorso in caso di incidente stradale. La persona ferita immediatamente portata presso il locale pronto soccorso, fortunatamente se l’è cavata con una prognosi di 8 giorni.

Commenta su Facebook