Gare di nuoto regionali: il nisseno Ferdinando Locurto è campione nei 1500 metri

689

Tre giorni di gare per decretare i migliori esordienti regionali indoor di nuoto. Dal 16 al 18 marzo la Fin Sicilia ha fatto competere in vasca i migliori talenti siciliani. Il nisseno Ferdinando Locurto è campione Regionale di nuoto nei 1500 mt stile libero con il crono fermato a 18’00.80 con ben 11 secondi di distacco dal secondo classificato (Simone Costa di Catania). Altro titolo nei 200 mt a farfalla con 2’3’.42 e con meno di 1 secondo di vantaggio sul secondo, Giuseppe Angileri di Comiso. L’Eidos si è poi classificata seconda nei 4×100 stile libero con il tempo di 4’ 13.89 e quarta nella staffetta 4 x 100 misti composta da Ferdinando Locurto , Giuseppe Montalbano, Riccardo Locicero e Salvatore Castellano della squadra Eidos di Canicattì allenata da Paolo Filorizzo. Tempo fermato in 4’ 48.07. La gara è stata vinta dalla Power Team Messina Spicca anche il secondo posto nei 400 mt stile libero di Ferdinando, 13 anni, che ha fermato il cronometro a 4’ 37.85, ovvero a 3.77 da Messina e davanti a Nicolò Zerilli del Sun Club con circa 2 secondi di distacco. In ambito individuale si distinguono Giorgia Di Mario dell’Island, vincitrice di cinque ori (100, 200, 400 e 800 sl, 400 misti). Nel settore maschile il più titolato è Gianluca Messina della Nadir Palermo, che porta a casa quattro successi (100, 200 e 400 sl, 400 misti). Doppiette per Caterina Amara (Sprinteam, 100 e 200 dorso), Federica Gargano (Cus Palermo, 100 farfalla e 100 rana), Salvatore Lanzafame(Poseidon, 100 e 200 rana) e Ferdinando Locurto (Eidos, 1500 sl e 200 farfalla).

Commenta su Facebook