Gambino rinnova l’invito al ministro per il Sud: “Su temi urgenti siamo pronti al confronto”

36

“Accolgo l’appello del Presidente degli industriali della Provincia di Caltanissetta per collaborare fattivamente allo sviluppo della nostra Provincia. Non è più il tempo dell’attesa, ma è il tempo dell’azione. Abbiamo lavorato con fatica promuovendo una serie di interventi sul territorio per valorizzarne le peculiarità ed è nostro dovere raggiungere l’obiettivo. Rimane evidente che per poter parlare di sviluppo sia necessario che tutti gli attori in gioco collaborino, ciascuno per la propria area di competenza. Pertanto, rinnovo l’invito al Ministro per il Sud affinché promuova un incontro operativo per definire le prossime azioni da mettere in campo in Provincia”. Lo scrive in una nota il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino.
“Noi siamo pronti ad una interlocuzione con il Ministero su temi rilevanti ed urgenti come il contratto d’area, la riforma delle Z.E.S., la possibilità di intercettare finanziamenti europei che agevolino la ripresa del territorio. Se prima dell’emergenza pandemica trattare questi temi era importante, oggi diventa dirimente. Dobbiamo creare opportunità e dare motivo ai giovani di rimanere e non di andare via. Fondi per la formazione delle nuove leve e strumenti di politica attiva sono le basi per ristrutturare la società moderna e lottare contro l’aumento degli inattivi e dei disoccupati”.

Commenta su Facebook