Gambino all’opposizione: “Sulla rigenerazione della città non ci dovrebbero essere steccati”

101

“Sono estremamente dispiaciuto e molto amareggiato di quanto è appena accaduto in consiglio comunale. La minoranza è uscita dalla discussione, ha abbandonato i lavori ancor prima di cominciare. L’argomento all’ordine del giorno riguardava la Rigenerazione della città. Avrei desiderato che tutti avessero dato il loro contributo, il consiglio serviva a questo, dare idee, avanzare proposte per migliorare tutti assieme la proposta dell’amministrazione. Credo che andando via i consiglieri di opposizione siano venuti meno al loro mandato di rappresentanza ovvero quello di contribuire alla crescita ed al miglioramento della città. Io non voglio “vetrine” non mi servono, lavoro ogni giorno per provare a dare un futuro possibile a questa città e per fare ciò è necessario il contributo di tutti. Sono molto rammaricato perchè su questi temi le prese di posizione preconcette dettate dagli steccati politici non dovrebbero esistere”. Lo afferma il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, a margine della seduta del consiglio comunale di giovedì 27 agosto.

Commenta su Facebook