Furto di gasolio. Fermati tre rumeni. Avevano prelevato carburante da cantieri della SS 640

1335

Rumeni arrestati

Tre romeni residenti a Canicattì (Ag) sono stati arrestati per furto dai carabinieri di Serradifalco (Cl) per furto di carburante da alcune imprese della zona. Si tratta di Clipa Ciprian Gheorghita, Sulic Cosmin Aristotel, di 25 anni  pregiudicati,  e Teris Lucian  di 26 anni, tutti braccianti agricoli. I tre sono stati sorpresi da una pattuglia di carabinieri di Serradifalco in un cantiere in contrada Grottarossa, a Caltanissetta, da cui avevano portato via circa 90 litri di gasolio pelevandolo dai serbatoi dei mezzi del cantiere

Commenta su Facebook