Frode on line con carta di credito. Nisseno denuncia in questura acquisti per 800 euro

603

Nuova frode informatica denunciata in Questura, questa volta da un niseno di 39 anni, che ha denunciato acquisti on line mai autorizzati dalla sua carta di credito.
Il malcapitato ha denunciato di aver ricevuto sulla sua utenza telefonica un SMS “Allert” che indicava che la sua carta di credito VISA era stata utilizzata per effettuare un acquisto per euro 783,99 dal sito “wwwelectrocityekilkenny”.‬
‪Non avendo mai autorizzato tale acquisto ha chiamato il servizio clienti della VISA per avere chiarimenti, bloccando l’operazione.
Contestualmente l’operatrice lo informava di altre due operazioni anomale, nello specifico un acquisto di euro 33,50 effettuato sul sito “123-reg.co.uk” e un’altra operazione di euro 27,50 sul sito “sage publications US”.‬
‪Non avendo autorizzato tali operazioni, la carta VISA, per sicurezza, è stata bloccata.‬

Commenta su Facebook