Frana sulla Ss122 a Caltanissetta, operai Anas a lavoro per la riapertura

405

Le operazioni per la riapertura della SS122 “Agrigentina”, chiusa da questa mattina tra il km 77 e il km 79, a Caltanissetta, a causa della rottura di una condotta idraulica al km 77,400, proseguiranno anche  domani, al fine di consentire la messa in sicurezza di una porzione ancora instabile del pendio a monte del piano viabile. Sul luogo in cui si è verificato il cedimento, Siciliacque, gestore dell’acquedotto è al lavoro per la riparazione della condotta idraulica la cui rottura ha causato la frana sulla statale. Successivamente, Anas provvederà alla pulizia del piano viabile e alla riapertura della strada.

Commenta su Facebook