“Se io forra sindaco” al Tafano’s got Talent. 100 secondi per dire la tua al “Noi ci siamo Village”

Anche il Noi ci Siamo Village ha il suo Talent. Stasera, alle 22,00 i Tafano Broder faranno esibire i “talenti” nascosti della nostra città. Roberto Gallà “Tony Tafano” ha selezionato…duramente i partecipanti: ballerini, poeti, cantanti, barzellettieri, comici, funamboli, ma anche assessori.

Proprio così perchè nell’ambito del “Tafano’s got talent” ci sarà un vero e proprio speaking corner dal titolo: “Se io forra sindaco”.

“E’ una cosa fantastica – spiega Roberto Gallà – come tutti sappiamo, siamo tutti social e sui social si va a periodi, il periodo Ct della nazionale, il periodo europeista, ognuno ha il momento. Tutti, per esempio, dicono cose su Caltanissetta e questa frase (Se io forra sindaco, ndr.) è stata sentita veramente da un anziano. Se io forra sindaco, iniziò, dicendo cose belle per Caltanissetta. Allora abbiamo pensato perchè non dare spazio a chi vuole proporre la sua idea? Diamo 100 secondi sul palco per dire: Se io forra sindaco, farei questo oppure quello. E magari chissà visto che c’è la nuova giunta qualcuno può prendere appunti e migliorare qualcosa che va male”.

L’appuntamento è questa sera al “Noi ci siamo Village” in corso Umberto. Ma il “Tafano’s got Talent” sarà anche altro. “Un modo per divertirci e fare divertire. E’ un momento goliardico in cui diamo spazio a chi vuole esibirsi anche in maniera seria, ma se c’è qualcuno che ha lo spirito di far divertire le persone è ancora meglio”.

In giuria presente gran parte della V commissione cultura che ha supportato la manifestazione, il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri e due giornalisti.

Insomma, divertimento e risate assicurate sotto le stelle di Corso Umberto. Apertura Villaggio ore 19,00. Chiusura 01,30

“La gente ha bisogno di momenti di incontro e aggregazione e variando l’offerta si accontentano tutti. E’ giusto che ci sia una varietà nell’organizzazione delle manifestazioni”.

Commenta su Facebook