“Se io forra sindaco” al Tafano’s got Talent. 100 secondi per dire la tua al “Noi ci siamo Village”

588

Anche il Noi ci Siamo Village ha il suo Talent. Stasera, alle 22,00 i Tafano Broder faranno esibire i “talenti” nascosti della nostra città. Roberto Gallà “Tony Tafano” ha selezionato…duramente i partecipanti: ballerini, poeti, cantanti, barzellettieri, comici, funamboli, ma anche assessori.

Proprio così perchè nell’ambito del “Tafano’s got talent” ci sarà un vero e proprio speaking corner dal titolo: “Se io forra sindaco”.

“E’ una cosa fantastica – spiega Roberto Gallà – come tutti sappiamo, siamo tutti social e sui social si va a periodi, il periodo Ct della nazionale, il periodo europeista, ognuno ha il momento. Tutti, per esempio, dicono cose su Caltanissetta e questa frase (Se io forra sindaco, ndr.) è stata sentita veramente da un anziano. Se io forra sindaco, iniziò, dicendo cose belle per Caltanissetta. Allora abbiamo pensato perchè non dare spazio a chi vuole proporre la sua idea? Diamo 100 secondi sul palco per dire: Se io forra sindaco, farei questo oppure quello. E magari chissà visto che c’è la nuova giunta qualcuno può prendere appunti e migliorare qualcosa che va male”.

L’appuntamento è questa sera al “Noi ci siamo Village” in corso Umberto. Ma il “Tafano’s got Talent” sarà anche altro. “Un modo per divertirci e fare divertire. E’ un momento goliardico in cui diamo spazio a chi vuole esibirsi anche in maniera seria, ma se c’è qualcuno che ha lo spirito di far divertire le persone è ancora meglio”.

In giuria presente gran parte della V commissione cultura che ha supportato la manifestazione, il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri e due giornalisti.

Insomma, divertimento e risate assicurate sotto le stelle di Corso Umberto. Apertura Villaggio ore 19,00. Chiusura 01,30

“La gente ha bisogno di momenti di incontro e aggregazione e variando l’offerta si accontentano tutti. E’ giusto che ci sia una varietà nell’organizzazione delle manifestazioni”.

Commenta su Facebook