Formazione Professionale. Il PD: "sbloccato il bando integrativo per salvare lavoratori Ecap, Enaip e altri enti nisseni"

744

20120811-003528.jpgL’Unione Provinciale del PD di Caltanissetta da notizia con soddisfazione dell’atto di indirizzo, dell’Assessore Regionale, Accursio Gallo, che consente di avviare le procedure per la pubblicazione del bando integrativo dell’avviso 20 per la formazione professionale in provincia di Caltanissetta.

Il risultato raggiunto rappresenta la positiva conclusione di una larga iniziativa, assunta nelle scorse settimane, dal Prefetto di Caltanissetta, Dott. Carmine Valente, dal Vescovo di Caltanissetta, Mons. Mario Russotto, dall’Onorevole Calogero Speziale, dal Commissario Straordinario della Provincia Regionale di Caltanissetta, dai Sindaci dei Comuni di Caltanissetta, Gela, Niscemi, San Cataldo e Mazzarino, dal Presidente del Consiglio Comunale di Caltanissetta, dalle OO.SS. e dal Partito Democratico.

L’intervento dell’Assessore Regionale all’Istruzione ed alla Formazione Professionale si è reso necessario per una grave riduzione del numero di ore e della qualità dell’offerta formativa nella provincia nissena: infatti, a più di 1000 tra giovani, lavoratori e potenziali allievi dei corsi professionali, sarebbe stata negata la possibilità di intraprendere percorsi formativi qualificanti per l’inserimento nel mondo del lavoro.

L’ atto di indirizzo consente al Dirigente Generale dell’Assessorato alla Formazione, Ludovico Albert, di predisporre il bando di evidenza pubblica per permettere, finalmente, al nostro territorio di avere pari opportunità rispetto a quelle già acquisite dalle altre province siciliane.

Commenta su Facebook