Fontane Roccella-Pozzillo. Mangione (Area Popolare-NCD): grave errore del Sindaco Modaffari

973

“Abbiamo assistito all’ennesima pantomima del Sindaco di San Cataldo l’Ing.Gianpiero Modaffari stavolta in materia di taglio della spesa pubblica. L’argomento è l’uso dell’acqua delle fontane/abbeveratoi di Roccella e di Pozzillo. Nessun Sindaco di qualsiasi comune ha mai tagliato l’acqua. Questo invece è accaduto in C.da Roccella a San Cataldo ad opera del nostro Sindaco”. Lo afferma in una nota Bartolo Mangione, commissario cittadino del Nuovo Centro Destra.

bartolo-mangione“Secondo le informazioni in nostro possesso la spesa relativa alla bolletta di acqua per le fontane storiche di Roccella e Pozzillo si aggira intorno ai € 4500. Le fontane di Roccella e di Pozzillo sono nate intorno al 1920, significa che dopo 95 anni in cui gli abitanti di queste contrade sono stati approvvigionati di acqua senza mai una interruzione nonostante la seconda guerra mondiale e le due gravissime emergenze idriche del 1980 e del 2001, essi sono stati privati del loro bene più essenziale.

Negli abbeveratoi di Pozzillo e di Roccella per risparmiare circa € 5000 l’anno quindi, il Sindaco con un provvedimento scritto è riuscito là dove nemmeno le guerre e la siccità avevano fatto. Complimenti! Forse voleva evitare che qualcuno si lavasse la macchina? Allora in questo caso bisogna prevedere multe salatissime in modo tale da scoraggiare lo sporcaccione. O forse voleva punire qualcuno che va a riempire cisterne da 3000 litri di acqua al giorno? Ma anche in questo caso nessuno pensa che questo qualcuno è certamente privo delle condutture che gli portano l’acqua fino a casa. Egli ha penalizzato una comunità intera pur di dare addosso a qualche sventurato.

Caro Signor Sindaco abbiamo letto che ha ritirato il provvedimento in fretta e in furia ma sappiamo che lo ha fatto perché c’è stata una ribellione di massa di centinaia e centinaia di persone che sono diventate furiose per una decisione tanto miope quanto assurda. La verità è che dopo un anno e mezzo tutti hanno ben chiaro che il Sindaco ha poche idee e molta presunzione”.

 

Commenta su Facebook