Fondo investimenti, in arrivo 20 milioni dalla Regione. Dieci comuni del Nisseno tra i destinatari

Sono in arrivo nelle casse di 102 comuni siciliani oltre venti milioni di euro del riparto Fondo Investimenti dei comuni per l’anno 2020 per recuperare i deficit legati all’emergenza sanitaria Covid-19. Per effetto del decreto del Dipartimento delle Autonomie locali, la Regione Siciliana sta provvedendo alla liquidazione delle risorse relative al Fondo investimenti: 20 milioni che si aggiungono al precedente decreto da 83 milioni, sempre per investimenti. «Le risorse andranno a colmare quel deficit di investimenti a finalità sociale accusato dai Comuni a seguito della gestione dell’emergenza sanitaria Covid-19”, dice l’assessore regionale alle Autonomie locali, Marco Zambuto. Come si evince dalla tabella allegata, destinatari delle risorse sono anche dieci Comuni della provincia di Caltanissetta, compreso il capoluogo.

Commenta su Facebook