Fiocco celeste in casa del Col. Luigi Macchia, Comandante Prov.le della Guardia di Finanza

1101

Un messaggio brevissimo ma nel contempo pieno di significato, quello del Col. Luigi Macchia, Comandante Prov.le della Guardia di Finanza, che annuncia la nascita del figlio Riccardo: “Alle 14:44 è nato Riccardo Macchia. Mamma e bambino stanno bene”.

Il Direttore Pippo Grosso e tutta la redazione di Radio Cl1, porgono all’alto Ufficiale e alla gentile signora, le più vive felicitazioni.  Al piccolo Riccardo gli auguri di una vita felice.

Desideriamo dedicare al Col. Macchia la poesia “Se” (lettera al figlio), un classico indimenticabile,  scritta da Rudyard Kipling, autore de “Il libro della Giungla”, in cui lo scrittore auspica che il figlio possa trarre insegnamenti dai consigli del genitore.

Nella foto accanto, il Col. Luigi Macchia

 

 

 

 

 

 

Commenta su Facebook