Finita la manifestazione, la segnaletica resta e impedisce il passaggio a pedoni e mamme con carrozzella

932

Un cartello di divieto di sosta, di quelli amovibili, con tanto di base in ferro pizzetta nel bel mezzo del marciapiedi di viale Conte Testasecca, ancora a terra con i sacchi di sabbia.
3373d179efef1e8bafcf9940fbb56587Un palo al centro del passaggio pedonale che non consente ai pedoni di transitare e soprattutto alle mamme con bimbi in carrozzella, che magari fanno shopping in centro, costrette a fare una gimcana sulla strada destinata al transito delle auto, per poi tornare sul marciapiede.
Accade a Caltanissetta ancora oggi, 18 giugno 2015, a causa di un cartello di divieto di sosta per una manifestazione tenutasi giorno 14 giugno, domenica. Dopo cinque giorni la segnaletica fa bella mostra di sé, con tanto di indicazione: “Divieto di sosta per manifestazione, giorno 14/06/2015”. d9402e13c4a6637d7b6d4550b6b213c2

Commenta su Facebook