Finanzieri mimetizzati tra la folla al concerto. Sequestrati marijuana e cocaina

1286

 

Controlli alle auto all’ingresso dell’area del concerto e soprattutto finanzieri mimetizzati tra i giovani accorsi in contrada Gabara a San Cataldo per il raduno “Gabara fest”. Così domenica notte i finanzieri del G.O.A. del Nucleo di Polizia Tributaria e della Compagnia della Guardia di Finanza di Caltanissetta hanno sequestrato 53 grammi di marijuana e 2 grammi di cocaina e segnalato 5 soggetti alla Prefettura di Caltanissetta in quanto assuntori di sostanze stupefacenti. I controlli dei finanzieri si sono concentrati nella zona di contrada Gabbara, vicino San Cataldo, dove nella notte di domenica era stato organizzato un concerto all’aperto a cui hanno partecipato centinaia di giovani.

I controlli hanno riguardato le autovetture degli avventori e le tende in cui erano accampati i ragazzi accorsi all’evento. I finanzieri, oltre a sottoporre a controllo le macchine che imboccavano la strada sterrata che portava al luogo del concerto, si sono anche mimetizzati tra i ragazzi che stavano assistendo all’evento, palesandosi poi quando si sono trovati di fronte al consumo di stupefacenti.

 

Commenta su Facebook