“Fight club totalmente estranea”, parla sensei Giovanni Mirasole

1940

“Con riferimento alle notizie di cronaca delle ultime ore sul traffico di anabolizzanti, il sensei Giovanni Mirasole in qualità di presidente dell’associazione intende precisare che la palestra Fight Club è totalmente estranea ai fatti e non intende subire tali diffamazioni”.

Così in una nota pervenuta in redazione il presidente dell’associazione titolare della palestra di viale della Regione, nella quale operava l’istruttore Giampiero Alfano, arrestato stamane dalla squadra mobile per un giro di anabolizzanti a body builder nisseni e di altri centri della Sicilia.

La palestra non è stata sequestrata ed è regolarmente aperta.

Commenta su Facebook