“FestAmbiente”: a Santa Barbara l’evento organizzato dall’istituto “Vittorio Veneto”

425

Sabato 19 maggio, al Villaggio Santa Barbara, l’Istituto Comprensivo “Vittorio Veneto” organizza  la sesta edizione di “FestAmbiente”,  giornata dedicata alla sostenibilità ambientale; un invito a regalare tempo e risorse al rispetto ed all’amore per l’ambiente; un percorso di creatività che stimoli il concetto di cittadinanza attiva e metta in relazione un sistema virtuoso di relazioni sociali e culturali.

Il programma della giornata è molto ampio e articolato e coinvolge l’Amministrazione Comunale, i Vigili del Fuoco, la C.R.I, il Comitato di Quartiere, la Parrocchia, vari enti, associazioni ambientaliste sportive e di volontariato.

Quest’anno, tra l’altro,  la manifestazione coinciderà con la giornata conclusiva del Salus Festival che sarà ospitato presso i locali della scuola.

Nell’ambito della manifestazione, in collaborazione con il Corpo Provinciale dei Vigili del fuoco, e con l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco sarà allestita un’area esclusivamente dedicata ai bambini, un campo giochi con percorsi pompieristici denominato “Pompieropoli”, una rassegna dedicata alla sicurezza promossa dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco con lo scopo di sensibilizzare i bambini sul tema della sicurezza ambientale e divulgare sempre più nozioni specifiche di prevenzione contro gli incendi e altre forme di incidente.

Esibizioni e piccoli spettacoli realizzati dagli alunni,  stand delle varie associazioni,  oltre a tante manifestazioni sportive, faranno da cornice all’evento.

Lo sport riveste un ruolo importante per trasmettere tali modelli; oltre a varie  esibizioni finalizzate alla promozione delle varie discipline sportive (quali volley, basket, tiro con l’arco, scherma, ginnastica artistica, karate, tornei di calcio a 5 e di pallamano), sono previste anche una pedalata che raggiungerà la miniera Gessolungo ed il cimitero dei carusi ed una gara podistica  lungo le strade del villaggio.

La sera, nel cortile della scuola, in un contesto di festa popolare, con spettacoli musicali e balli,  saranno allestiti, vari stand con degustazioni  enogastronomiche del territorio. La giornata si concluderà infine con uno spettacolo.

Lirio Scarciotta, creatore e referente dell’evento

Commenta su Facebook