Festa del Redentore: a Caltanissetta tutto pronto per i festeggiamenti. Previsto un concerto e sagra dell’anguria

637

E’ stato predisposto il programma della “due giorni” celebrativa della festività del Redentore, il tradizionale appuntamento d’inizio agosto per i nisseni. Lunedì 5, infatti, si terrà il primo appuntamento che vede promotrice la Pro Loco di Caltanissetta, unitamente ad Ars, Unpli, Premio Innovazione Smau, Istituto d’Istruzione Superiore “Manzoni – Juvara”, Art&Spettacoli, Banca Toniolo di San Cataldo. Il programma si aprirà alle 18 con un convegno alla Galleria civica d’arte di Palazzo Moncada: previsti gli interventi di padre Giuseppe Anfuso su “Il redentore e il popolo di Dio: origine e significato della Festa Cristiana” e della professoressa Rosanna Zaffuto Rovello su “La Storia del monumento al Redentore di Caltanissetta”. Contestualmente si terrà l’esposizione dello “Schema progettuale per la sistemazione dell’area del sagrato del Ss. Redentore sull Monte San Giuliano” a cura dell’istituto “Manzoni-Juvara”. E’ anche previsto l’annullo postale della cartolina del Redentore. Il 6 agosto alle 20.30 il secondo momento celebrativo con il concerto, al Santuario, della formazione “La Velox” composta da Francesca Velotti, Roberto Vtale e Michele Territo. Seguirà la sagra dell’anguria.

Commenta su Facebook