Ferrovie, da domani niente più autobus sostitutivi. Ad un mese dal deragliamento si torna alla normalità

949

Da domani, domenica 15 novembre, ad un mese dal deragliamento di un treno nei pressi di Vallelunga, sulla linea Palermo-Catania circoleranno nuovamente tutti i treni e i tempi di viaggio torneranno ad essere inferiori alle tre ore (a 2 ore e 47 minuti).

Rfi ha completato gli interventi necessari a eliminare le criticità che ancora impedivano ai treni di percorrere a pieno regime alcuni tratti di linea, dopo i danni causati dall’ondata di maltempo del mese scorso. In particolare, sono stati realizzati consolidamenti della massicciata tra Caltanissetta, Roccapalumba e Catania. Il ritorno alle normali condizioni di traffico ferroviario comporta l’automatica cessazione dei servizi sostitutivi con autobus, attivati per i collegamenti con Caltanissetta.

Commenta su Facebook