Fermato con quattro chili di hashish. La Pasqua finisce con una denuncia per un gelese

954

Ha scelto il giorno peggiore per trasportare un ingente quantitativo di hascisc, ovvero la domenica di Pasqua quando la Polizia ha organizzato su tutto il territorio regionale l’operazione “Pasqua Sicura” con controlli intensificati su tutto il territorio.
Un uomo che portava con sè quattro chili di hashish è stato arrestato domenica sera a un bus terminal nei pressi della stazione centrale di Palermo da agenti della Polizia Ferroviara.
L’indagato, Agostino Salvatore Benito Peritore, 39 anni, di Gela (Caltanissetta), è stato intercettato in piazzetta Cairoli nell’ambito dei servizi di controllo dell’operazione “Pasqua sicura” predisposta dalla Polizia di Stato. E’ accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La droga, suddivisa in 4 panetti da un chilo ciascuno, era contenuta in un sacchetto di plastica che Peritore portava in mano. All’uomo sono stati sequestrati anche 1.260 euro.

Commenta su Facebook