Fare Scuola ai tempi della pandemia. Su Facebook il dibattito di Open Politiche aperte in diretta il 20 gennaio

48

La pandemia da Covid-19 ha innescato un processo di limitazione, paura e smarrimento in ogni componente della nostra comunità. Il mondo della scuola è stato uno dei primi settori a subire un’emergenza imprevista capace di incidere tanto a livello organizzativo quanto sul versante emotivo e psicologico. Nonostante ciò, il sistema scolastico non si è fermato.

Anche in epoca di pandemia, la missione degli insegnanti rimane quella di far crescere gli alunni attraverso la cultura intesa come ricerca, selezione, spirito critico. L’esperienza di questi mesi attesta da un lato che i professori svolgono una funzione sociale che oltrepassa il mero insegnamento di una disciplina dall’altro che gli studenti hanno bisogno di confronto, di ascolto e di far correre comunque il loro desiderio di futuro.

Così, la crisi invita l’intera comunità nazionale a rivalutare il ruolo dell’insegnante il quale non è solo un lavoro svolto in un precisato monte ore bensì una relazione che lo coinvolge come persona al fine di dare senso alla missione educativa verso i propri allievi.

Inoltre, l’emergenza spinge a riconsiderare la scuola come quella istituzione, nonostante le restrizioni, capace di avvicinare le persone e le culture, di abbattere ogni forma di discriminazione, di considerare le differenze come ricchezze da valorizzare e, in sostanza, di essere uno dei mezzi di inclusione e di promozione più importanti del nostro Paese.

Tuttavia, proprio la pandemia ha ulteriormente smascherato le problematiche del nostro sistema scolastico spesso contraddistinto da un’elevata dispersione scolastica, da un significativo ritardo nei livelli di istruzione, dalla carenza del personale docente e di adeguate strutture.

Di questi temi si discuterà all’evento “Fare scuola ai tempi della pandemia” organizzato dal movimento Open politiche aperte – diretta facebook dalla pagina di Open, mercoledì 20 gennaio a partire dalle 21.15 – al quale interverranno:

Rocco Gumina – Presidente Associazione “Alcide De Gasperi”

Irene Collerone – Dirigente Liceo Classico Linguistico e Coreutico “R. Settimo”

Cosimo Miosi – Docente Liceo Scientifico “G. D’Alessandro”

Davide Capodici – Coordinatore Open politiche aperte

 

Commenta su Facebook