Famiglia fuori per Pasquetta, ladro entra in casa e tenta il furto: arrestato nel nisseno

416

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Niscemi nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio volti a garantire il sereno trascorrere delle festività pasquali, hanno arrestato per tentato furto aggravato N.G.  50enne, del posto già noto alle Forze dell’Ordine.

L’uomo approfittando dei giorni di festa e pensando di poter agire indisturbato per via delle gite fuori-porta, dopo aver forzato una finestra è penetrato all’interno di uno stabile di via Pavia con più appartamenti di proprietà della stessa famiglia. La sua azione non è però passata inosservata ed è stato lanciato l’allarme ai Carabinieri.

I militari dell’Arma, sono prontamente intervenuti sul posto, sorprendendo l’uomo che, dopo aver rovistato e messo a soqquadro l’abitazione, è finito tra le “braccia” degli stessi all’uscita dallo stabile.

L’uomo già conosciuto agli operanti per numerosi fatti analoghi, espletate le formalità di rito, è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Gela, che ne ha disposto la traduzione presso la Casa Circondariale di Gela.

Commenta su Facebook