Falso e guida senza patente. Condannato in Romania, catturato a Delia

798

Su di lui pendeva un mandato di cattura europeo, e così i Carabinieri hanno arrestato nei giorni scorsi a Delia, Ionut Vatra, rumeno classe ’83, per i reati di utilizzo di atto falso e guida senza patente. Arresto effettuato dai militari in collaborazione con i colleghi dell’ispettorato del lavoro sulla base di una condanna emessa dall’autorità giudiziaria Rumena nel mese di aprile 2014 e in ottemperanza del mandato di arresto europeo. L’uomo stato tradotto al carcere Malaspina di Caltanissetta.

Commenta su Facebook