Ex Provincia regionale. Insediato il nuovo commissario Vincenzo Reitano

1336

Si è insediato il commissario ad acta, nominato venerdì scorso dal governatore Crocetta, che dovrà gestire gli atti della ex Provincia Regionale, ora Libero Consorzio comunale di Caltanissetta, in attesa che vengano rinominati i commissari straordinari (scaduti il 31 ottobre) che dovranno a loro volta gestire il passaggio alla nuova forma di governo prevista per tali enti dalla legge regionale 8 del 24 marzo scorso.

Si tratta del dott. Vincenzo Raitano, funzionario del Servizio Ispettivo del Dipartimento delle Autonomie Locali presso il relativo Assessorato regionale, che ha avuto un primo incontro con il segretario generale dell’ente dott.ssa Caterina Moricca, il capo di gabinetto dott.ssa Salvatrice Giannone ed il dirigente del settore Personale, dott.ssa Maria Antonia Di Forti: si è trattato di un primo contatto per prendere cognizione dei settori operativi e pianificare il lavoro inerente al suo mandato.

Il dott. Raitano, 55 anni, ha già al suo attivo una notevole esperienza presso varie realtà comunali dell’isola, avendo espletato le funzioni di commissario ad acta presso i Comuni di Comiso, Rosolini, Delia, Butera, Santa Caterina Villarmosa, e in gran parte dei comuni della nostra provincia ha svolto attività di controllo e vigilanza, per cui già conosce a fondo la realtà del Nisseno. E’ stato anche commissario straordinario presso l’Ipab di Collesano, mentre attualmente svolge tale compito presso l’Ipab di Castellamare del Golfo.

llamare del Golfo.

Commenta su Facebook