Week end di eventi per la “Notte dei Musei”. Porte aperte a studenti e cittadini

900
Museo Tripisciano

In occasione della Notte Europea dei Musei e della Giornata Internazionale dei Musei, rispettivamente sabato Museo Mineralogico Mottura17 e domenica 18 maggio 2014, i musei nisseni su iniziativa della Rete museale, Culturale e Ambientale del Centro Sicilia hanno messo in campo una serie di attività per presentare al pubblico le proprie collezioni e i tesori del nostro territorio.

Nel Museo Civico “M. Tripisciano” si potrà visitare la mostra di fotografie del territorio di Caltanissetta a cura dell’associazione nissena “Fotonauti”, con foto di Lillo Miccichè, Massimo Minglino, Danilo Riccobene, Giuseppe Carlino, Ilenia Scimè, Bruno Sari, Pietro Mantione, Stefano Modica, Giuseppe Matina, e dei fotografi che in questi mesi sono stati ospiti dell’associazione, Dan Warner, Luciano Del Castillo e Maurizio Di Stefano, e la mostra “Dal Salso all’Aretusa: fertilità visive” che sarà inaugurata domenica alle ore 18.00 e sarà aperta fino a giorno 31 di maggio.

(https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203231192773428&set=a.3405743555161.142021.1617079940&type=1&theater)

Museo DiocesanoIl Museo Diocesano “G. Speciale” invece proporrà ai visitatori attività di selfie (autoscatti) all’interno del museo: le foto che avranno sullo sfondo opere del museo potranno essere pubblicate sulla pagina Facebook del museo (https://it-it.facebook.com/pages/Museo-Diocesano-Caltanissetta/123030747800207) alla quale si accede dopo aver clickato su “mi piace”. In questo modo i visitatori diventeranno promotori del museo stesso e delle sue opere.

Nel Museo Mineralogico, Paleontologico e delle Zolfare “S. Mottura” sarà allestita un’esposizione e una degustazione del prodotto identitario di Caltanissetta, ovvero il torrone del più antico torronificio esistente in città, il Torronificio Geraci (1870).

Il Museo Archeologico Regionale infine presenterà sabato 17 le proprie collezioni ai partecipanti della FestAmbiente che ha come fulcro il vicino Villaggio Santa Barbara.

In ultimo, il Museo Archeologico Regionale sarà aperto anche Domenica 18 Maggio, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, grazie alla disponibilità del personale.

Nella giornata di domenica saranno inoltre visitabili alcune chiese della città con i loro ricchi tesori artistici negli orari prestabiliti e indicati (così come anche nei musei), in particolare la Cattedrale, la chiesa di San Sebastiano, la chiesa e la cripta di San Domenico, la chiesa dell’Assunta, la chiesa di Sant’Agata al collegio, l’abbazia di Santo Spirito e la chiesa di San Pietro.

Museo Archeologico Regionale

In questo weekend di cultura la Rete museale, culturale e ambientale del centro Sicilia presenterà ai visitatori l’ ’opuscolo informativo realizzato per promuovere il patrimonio culturale e l’immagine turistica della città e del centro Sicilia.

Questo ricco weekend di iniziative culturali promosso dalla Rete è stato possibile grazie al supporto di alcuni sponsor commerciali locali, particolarmente sensibili a questo tipo di iniziative: i negozi Look e il negozio Michele Gruttadauria.

Pagina di Facebook dedicata alla Notte Europea ed alla Giornata Internazionale dei Musei a Caltanissetta:

https://www.facebook.com/events/238857036323399/

Sito Internet della Notte dei Musei:

http://www.lanottedeimusei.it/

Sito Internet della Giornata Internazionale dei Musei

http://www.icom-italia.org/index.php?option=com_content&view=article&id=312:international-museum-day2014&catid=8&Itemid=101

Pasquale Tornatore

Responsabile relazioni sociali e comunicazione della Rete Museale, Culturale e Ambientale del centro Sicilia

tel. 348 3206302
mail: comunicazione@reteculturasicilia.it
pasquale.tornatore@thaos.it
https://www.facebook.com/ReteCulturaCentroSicilia
https://www.facebook.com/pages/La-provincia-di-Caltanissetta-luoghi-da-conoscere-visitare-e-vivere/225419490925143

 

 

Commenta su Facebook