Estorsioni a Caltanissetta. Aggredito commerciante che esasperato denuncia. Arrestato un pregiudicato

1584

ANTONUCCI SALVATORE MICHELE nato 8.8.1964 CLLunedì sera, a Caltanissetta, personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto ANTONUCCI Salvatore, classe ’64, disoccupato, con precedenti per associazione mafiosa, estorsione, rapina, furto, sequestro di persona. E’ stato arrestato nella flagranza dei reati di tentata estorsione, tentata rapina, lesioni personali aggravate, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Alle 20.45 il titolare di un’attività commerciale del capoluogo si era portato in un bar del centro storico. All’uscita dal locale, verso le 21, si è trovato davanti Antonucci, che nei mesi scorsi lo aveva sottoposto a estorsione, senza ottenere il denaro richiesto. Il malvivente, in compagnia di altre quattro persone, ha intimato al commerciante di seguirlo in un vicolo chiedendogli contanti “per farsi il natale”.

Quando la vittima ha spiegato di essere senza soldi, lo ha afferrato per la sciarpa, colpendolo con una testata al volto, provocandogli lesioni per una prognosi di 8 giorni. Riuscito a fuggire, l’esercente ha chiamato la Polizia. Sul posto, quattro equipaggi che in breve tempo hanno rintracciato Salvatore Antonucci, mentre beveva nello stesso bar, convinto che la vittima non lo avesse denunciato. Dopo le formalità di rito, l’arrestato, difeso dall’avvocato Michele Micalizzi, è stato portato al Carcere Malaspina, non prima di aver minacciato di morte gli agenti.

Commenta su Facebook