Esiste o non esiste? "Nissenità" rinviato al 20 settembre al Teatro Margherita

802

NissenitàE’ stato rinviato a giovedì 20 settembre lo spettacolo “Nissenità” , viaggio nella storia, gli usi le consuetudini, le tradizioni ed i personaggi nisseni. Lo spettacolo che si doveva tenere giovedì sera nel piazzale di Palazzo Moncada è stato rinviato per maltempo  a giovedì 20 ma questa volta si terrà , sempre a ingresso gratuito, al Teatro Margherita. L’opera è stata scritta da Tony Maganuco che cura la regia e che sul palco è affiancato, da Giorgio Villa. Molte le sorprese che caratterizzano quest’opera: canti, monologhi, ospiti, curiosità.

Nissenità è il  tentativo di offrire una risposta all’annosa domanda se la “Nissenità” esista o no, ed è  lo spunto per una serie di racconti, canzoni, scenette, annotazioni storiche che  attraversano e ripercorrono la storia della nostra città. Settimana Santa, Miniere, personaggi simbolo dell’immaginario collettivo, scritti di pensatori celebri, una serie di spunti utili per la riflessione e per l’introspezione. Ai due lati del palco voci narranti e punti fermi del racconto, Giorgio Villa e Tony Maganuco che effettueranno un tuffo nei ricordi che ridesteranno emozioni sopite. Un fluire di spezzoni del nostro passato, della nostra identità, sul palco parte degli attori dell’Accademia dei Guitti, del soprano Floriana Sicari, degli  attori Massimo Pacetto, Giuseppe Mastrosimone, Giuseppe Giunta, del cantante Massimo Minglino, trucco e acconciature Romualdo Group,

L’ingresso è gratuito con posti a sedere. Lo spettacolo rientra nell’ambito Nissaestate 2012 organizzato dal comune di Caltanisetta

Commenta su Facebook