Eroina purissima in auto. Due arresti dei Carabinieri

1036

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gela, nel corso della notte, hanno tratto in arresto in flagranza di reato due gelesi, Salvatore Stamilla, 45 anni e G.F.B., 46 anni, per detenzione in concorso di stupefacenti ai fini di spaccio.

Stamilla Salvatore
Stamilla Salvatore

Viaggiavano a bordo di un auto a velocità sostenuta in direzione via Venezia, proveniente dalla Statale 115.

Dopo un breve inseguimento conclusosi all’altezza della rotonda di ingresso al quartiere Macchitella, i militari hanno fermato l’auto, recuperando un involucro che i due avevano provato a buttare dal finestrino.

Il sacchetto conteneva oltre 60 grammi di stupefacenti di tipo eroina purissima per un valore di mercato stimato dai carabinieri in circa 10.000 Euro. Le successive perquisizioni, messe in atto nelle abitazioni dei soggetti, hanno permesso di rinvenire ulteriori 21 dosi di analoga sostanza, tutta poi sottoposta a sequestro.

I soggetti, sono stati quindi tratti in arresto e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di giudizio.

foto in copertina: Archivio

Commenta su Facebook