Erba secca, rifiuti e ringhiere divelte nel giardino di via Kennedy, i cittadini chiedono un intervento al Comune

322

“Anche la scultura di Leonardo Cumbo sta facendo i preventivi per il trasloco dovuto a troppa sporcizia”. E’ con questa battuta che uno degli operatori commerciali del centro storico di Caltanissetta ci segnala lo stato di degrado del giardino che costeggia il sottopassaggio tra la via Testasecca e via Kennedy. Una segnalazione a cui si associano anche altri commercianti e residenti della zona che chiedono la manutenzione e la pulizia dell’area oltreché la messa in sicurezza della ringhiera che separa il marciapiede. L’impianto di irrigazione del giardino non è più funzionante e andrebbe rimesso in esercizio per far ricrescere il prato verde che un tempo circondava la scultura. Lì dove dove oggi si trovano erba secca e rifiuti abbandonati da incivili. Le ringhiere da tempo sono divelte in alcuni punti e potrebbero rappresentare anche un pericolo per i passanti.

Commenta su Facebook