Erasmus plus alla scuola media “G.Verga”. Per formare i cittadini europei di domani

557

La scuola media statale G. Verga dell’Istituto Comprensivo A. Caponnetto di Caltanissetta, nell’ambito del programma Erasmus Plus – partenariati strategici, dal 18 al 22 ottobre 2017 accoglierà le delegazioni europee della Germania, del Portogallo, della Turchia e della Polonia. Si avvieranno, così, le attività del progetto dal titolo “Vita quotidiana e culture europee” della durata di tre anni.

I docenti ospiti scambieranno le proprie esperienze educative con i colleghi dell’Istituto comprensivo; si tratta di un’occasione per raffrontare l’approccio didattico nelle varie realtà europee e per sperimentare confronti sul piano dell’inclusione di alunni disabili e con difficoltà di studio.

Il progetto si propone di porre l’attenzione sul valore della diversità nell’ottica dell’inclusione e nella consapevolezza di quanto il contributo di ogni individuo – in termini di diversità, di empatia, di comprensione e di rispetto reciproco – siano essenziali per la convivenza civile di ogni Paese democratico.

Tale progetto coinvolge alunni e docenti di scuole di cinque Paesi europei: Germania, Portogallo, Polonia, Turchia e Italia; sono previsti scambi interculturali e mobilità di docenti, condizioni che consentiranno il conseguimento di nuove competenze linguistico-comunicative e digitali.

Le competenze acquisite consentiranno agli studenti di oggi – cittadini europei del domani – di inserirsi in una società complessa, dallo scenario in continua evoluzione, in cui dovranno affrontare le sfide che il mondo del lavoro richiederà loro, un mondo in continuo divenire, per affrontare il quale sono necessarie proprio le competenze linguistiche, comunicative e digitali.

Commenta su Facebook