Emarginazione sociale e di genere. Osservatorio inter-parttitico su pari opportunità a convegno

663

Venerdì 21 Marzo  nei locali della Biblioteca Comunale Scarabelli di Caltanissetta, l’Osservatorio interpartitico sulle Pari Opportunità  organizza un convegno regionale con il tema” I volti dell’emarginazione sociale”. Diversi e vari gli Interventi programmati , che determinano l’attività dell’Osservatorio per il 2014. Le tematiche vanno dalla presentazione dell’Osservatorio all’integrazione, dalla green economy alle pari opportunità e marginalità sociale, dall’imprenditoria al teatro,alla parità di genere sin dalle primarie, dal femminicidio ai diritti,dall’economia al sociale, dall’emigrazione all’immigrazione, dalla politica giovanile alle reti e alla comunicazione territoriale.

L’attrice Ilaria Bordenca  leggerà un passo de “IL MERCANTE DI VENEZIA” di W.Shakespeare. Interverranno Rosanna Bocchieri Presidente Osservatorio, Giornalista e Docente Ritalba Mazzè Psichiatra, Consigliere Comunale Caltanissetta Sen. Venerina Padua Medico Michele Emma Primo Dirigente Polizia di Stato Caltanissetta Gianna Miceli Sociologa   Maria Franca Deluca Architetto Antonella Buscemi Dirigente Provincia Regionale di Enna Rossella Accardo Architetto Silvana Zara Imprenditrice, Tesoriere Salvatore Farruggio Consulente Giovanna Candura Docente Sonia Migliore Consigliere Comune di Ragusa Clara Belmonte Addetta Cerimoniale Comune Pa,Romina Licciardi,pari opportunità e Marina La Farina,vice capogabinetto dell Assessorato ai BBCC,Ambientali, dell’Identità Siciliana della Regione Sicilia.

Anna Ciancio Fisioterapista Claudia Parrino Avvocato Salvatore Passarello Ingegnere Ilaria Bordenca Psicologo Anna Maria Guardalà Dipendente Comune Ct Valentina Cicirello Life and Life-Organizzazione umanitaria internazionale, Roberta Conigliaro Commercialista, Consigliere Istituzionale Funzionario Comune di Giarre, Ester Vitale, Segretaria Regionale UIL Patrizia Zara Educatrice socio-sanitaria Maria Rosa Pulvirenti Imprenditrice , Costantino Scarantino Energy man.

I volti dell’emarginazione sociale è un incontro mirato a rendere pubblica l’attività dell’Osservatorio per il 2014,ma anche e,soprattutto,ad un confronto aperto sulla problematica del recupero delle marginalità sociali, siano essi uomini o donne, siano essi immigrati o italiani,o siciliani. La Carta Europea, sottoscritta dall’Osservatorio, è contro ogni tipo di discriminazione sociale o culturale.

Commenta su Facebook